Azoto

L’Azoto è naturalmente presente nell’atmosfera terrestre in una percentuale di circa 78%. Si ottiene mediante distillazione frazionata dell’aria liquefatta, come co-prodotto di ossigeno e altri gas in percentuali minori.
E’ un gas inerte, incolore, inodore, ininfiammabile, stabile chimicamente, non tossico. Tuttavia, in alta concentrazione agisce come sostanza asfissiante.

 

Formula chimica: N2

Peso molecolare: 28 g/mol

Numero CAS: 7727-37-9

Punto critico: P: 33,98 bar; T: -147,14°C

 

Sei interessato alla nostra produzione di azoto?

Invia una mail a info@euroossigeno.it per maggiori informazioni o per un preventivo personalizzato.

E’ un gas inerte, incolore, inodore, ininfiammabile, stabile chimicamente, non tossico. Tuttavia, in alta concentrazione agisce come sostanza asfissiante.

Colore ogiva della bombola: nero, RAL 9005

Numero ONU: 1066 (compresso); 1977 (liquido).

Valvola: 5-UNI 11144/2005: W 21,7 x 1/14” destro – femmina

Classe ADR: 2.2

  • Saldatura in atmosfera neutra (saldatura TIG)
  • In metallurgia e siderurgia per realizzare atmosfere non ossidanti;
  • Gas “carrier” in gascromatografia;
  • In illuminotecnica, nel riempimento dei bulbi di lampade ad incandescenza e fluorescenza e per generare una luce blu nelle lampade al neon;
  • Nell’industria alimentare usato puro e/o in miscela per la conservazione in atmosfera protettiva e per l’imbottigliamento dei vini – E941;
  • Applicazioni criogeniche: crioconservazione dei campioni biologici, raffreddamento apparecchiature scientifiche, etc.

Gassoso – Bombole da:

  • 1 l linea mini
  • 14 l (2.8 mc)
  • 27 l (5.4 mc)
  • 40 l (8 mc)
  • 50 l (10 mc)
  • Pacchi bombole 16 x 40 l

Liquido criogenico:

  • Serbatoio da 120 l
  • Serbatoio da 180 l
  • Bulk (cisterna criogenica)

Vai alla pagina Trasporti e Consegne